Storie di oggi e storie di ieri

novembre 13th, 2009 Commenti disabilitati

 

cadecc Forse guidato da un’occulta regia o forse per caso, l’altra sera (seppur con una certa fatica) mi sono sciroppato “Cadaveri eccellenti”, film girato nel 1975 da Francesco Rosi. Tratta dal romanzo breve di Sciascia Il contesto, la pellicola racconta la difficile e tragica indagine dell’ispettore Rogas su una serie di omicidi di magistrati non propriamente senza macchia, in un paese immaginario (che ovviamente è il nostro) intriso di corruzione e tensioni sociali, al limite del colpo di stato. Si tratta di un affresco crudo e verboso (come tipico dei film di Rosi, peraltro), ma credibile, di quel che doveva essere l’Italia degli anni ‘70. Più che una vicenda, vuole dunque descrivere “il contesto”   -senza possedere, purtroppo, la bellissima lingua e l’ironia arguta che rendono il libro da cui è tratto tutta un’altra esperienza.

Ebbene, in una delle prime scene, dopo la macabra introduzione nella cripta dei Cappuccini di Palermo, il primo dei diversi funerali che costellano la vicenda ed  una panoramica su cumuli maleodoranti di rifiuti ammassati per strada, assistiamo al colloquio tra l’ispettore Rogas  e il sindaco della città. Quando l’ispettore mostra al politico un volantino degli spazzini in sciopero, il sindaco si alza,  apre la finestra del suo studio e mostra la piazza antistante, gremita di scioperanti che agitano scope e corna al suo indirizzo. Poi prorompe:

“Li ha sentiti? Questi non scioperano per i soldi! Questi…vengono qui tutti a lavorare con le automobili! Stanno impestando la città di colera soltanto per fottere me!”

Cadaveri_eccellenti(Rosi,1975)[Xvid,MP3,ita]HoHoHo.avi_000708640 Cadaveri_eccellenti(Rosi,1975)[Xvid,MP3,ita]HoHoHo.avi_000748480

 

Trentaquattro anni dopo, questo è quanto:

palermo_rifiuti01g

Dal Corriere:

Emergenza rifiuti nel palermitano, i sindaci scendono in piazza

Da Repubblica:

Palermo assediata dai rifiuti, decisa la chiusura delle scuole

 

Che futuro ci possiamo attendere, in un paese dove il presente non scolorisce mai e il passato è sempre stretta attualità?

 

 

Related Posts with Thumbnails

Comments are closed.

What's this?

You are currently reading Storie di oggi e storie di ieri at PaleoZotico.

meta

Bad Behavior has blocked 437 access attempts in the last 7 days.