Del come razzolar sia ben diversa cosa del solo predicar

febbraio 25th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Questi 3 manifesti campeggiano nell’atrio (anche detto pomposamente “giardino d’inverno”) dell’ospedale di Trieste. Invitano, banalmente ma meritoriamente visto il luogo, a lavarsi spesso le mani per evitare di trasmettere infezioni.

Peccato che, oltre la prima porta in fondo, il bagno sia regolarmente sguarnito di qualsivoglia tipologia di saponetta o cremina liquida all’uopo.

—————-
Now playing: Alberto Sordi – Piero Piccioni – Il Medico della Mutua
via FoxyTunes

Spuntino veloce

febbraio 23rd, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Aida Yespica: «Mi candiderei per Veltroni»

La showgirl: «Non entrerò in politica. Ma se dovessi farlo sceglierei il Partito Democratico»

“Ma anche” no…

Ubi maior…

febbraio 20th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Una delle cose più belle che ho visto in tv negli ultimi tempi:

Vota la Boutanade II – Il Re indiscusso

febbraio 15th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Non volevo, lo giuro. Di Silvio non volevo più scrivere, per un po’ almeno. La sua statura (morale, eh!) non merita tutto l’inchiostro e tutti i byte che ci fa sprecare. Ma è più forte di lui: quando apre bocca, deve spararle sempre così grosse! E le dichiarazioni che Corriere e Repubblica riportano stasera sono deliri da mettere a pari merito sulla vetta nell’Olimpo delle Boutanade di ogni tempo.

La prima è terrificante per cattiveria e malizia. Su Enzo Biagi: «Mi sono battuto perchè Enzo Biagi non lasciasse la televisione, ma alla fine prevalse in Biagi il desiderio di poter essere liquidato con un compenso molto elevato.»

La seconda è un tale florilegio di fesserie da farmi pensare che il ghost-writer di Silviuccio sia Guzzanti (Corrado, of course): “Mi piacerebbe avere Tony Blair nel mio governo…Blair lo avro’ come insegnante della scuola del pensiero liberale che partira’ il 29 settembre (data dei Natali di San Silvio da Arcore, guarda caso) di quest’anno….[Sarkozy] è filoitaliano, ha sposato la Bruni facendo un gesto di gentilezza nei confronti dell’Italia. Ha davanti a se’ una sfida improba, penso comunque che possa riuscire a modernizzare la Francia.”

Certe volte è difficile, per un povero mortale che si esercita nella tolleranza, evitare la collera. Ci si riesce, alla fine e con grande sforzo: solo la comparsa di una nuova piccola ruga, appena visibile sull’angolo della rima labiale, segnala la tempesta dell’animo offeso.

Così, tra il riso e il pianto vi auguro una buona notte.


Comodi Ideali

febbraio 14th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews
Clem Clem Mastella, consapevole di quanto il suo partito sia essenziale agli equilibri del nostro sistema politico (oserei dire ago della bilancia), ci ha pensato a lungo. Da giorni tace, forse assorto in meditazione in qualche grotta ceppalonicea, dopo essere stato investito della carica di plenipotenziario delle scelte dell’Udeur per la prossima campagna elettorale.
Ora forse ha maturato l’Idea, l’uovo di Colombo che spariglierà le carte degli ingrati partiti maggiori, che lo schifano.

L’Udeur correrà da solo. Almeno a quanto dice la stampa:

L’Udeur è pronto a correre da solo alle politiche di aprile. Lo rende noto un comunicato del partito dell’ex Guardasigilli Clemente Mastella.

“Domani – si legge nella nota – alla riunione dell’Ufficio politico, cui parteciperanno anche i segretari regionali, verra’ avanzata la proposta di presentarsi alle prossime elezioni politiche, alla Camera e in particolare al Senato, da soli o con quanti condividono gli stessi ideali politici e di libertà“.


Nel mio piccolo, qualcuno che condivida gli stessi ideali del partito di Mastella da suggerire ce l’avrei:

- Poltronesofà
- Dondi Salotti (quello che si trasformava in poltrona nello spot, sì)
- Divani & Divani
- …

Italia, rialzati e cammina…

febbraio 10th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Certo Veltroni non è stato molto originale col suo “we can”, ma lo slogan che Silvio ha scelto per la campagna elettorale è pietoso:

“Rialzati, Italia”

che mi suona a metà tra uno spot da manifattura di tacchi (Rialzàti, italia) e un’inquietante rimando biblico (Italia, rialzati e cammina…).

Vota la Bouta(na)de

febbraio 5th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Gran messe di dichiarazioni spericolate, sulla stampa di ieri. Non so decidermi su chi l’abbia sparata più grossa. Volete aiutarmi?

1) Rovati 1, il Bondi di Romano Prodi: intervistato da “A”, dice del suo Pigmalione «Non lascerà la politica e continuerà ad avere persone che si riconoscono in lui. E in futuro potrebbe essere anche un buon presidente della Repubblica. Chi meglio di lui, dopo Napolitano?»

2) Rovati 2, sempre su “A”: su Prodi e Berlusconi «sono gli unici innovatori degli ultimi quindici anni della nostra vita politica. Berlusconi è capace di capire e ascoltare la gente come pochi altri». «Un autentico genio», secondo Rovati, perché, dopo la mancata “spallata” di novembre al Senato, «con un paio di mosse a sorpresa ha riguadagnato la scena, il consenso, gli alleati».

3) Mara Carfagna, nuova Brambilla: «Non mi tiro certo indietro: se il centrodestra dovesse decidere di candidarmi alla presidenza della Regione io sono pronta». Dopo l’exploit alle «primarie online della Campania» della Cdl, la deputata di Forza Italia, Mara Carfagna, conferma la disponibilità a guidare la coalizione nella corsa a Palazzo Santa Lucia.

4) Carlo Giovanardi, nel lasciare l’Udc: «La nostra lista dei popolari liberali aderisce al progetto di Silvio Berlusconi. Non entriamo in Forza Italia ma nel Partito del Popolo della Libertà». Cioè, entra in un partito che non esiste…

5) Lady Mastella, dopo una visita molto discreta a Pietrelcina: «Pago un prezzo altissimo per aver voluto la meritocrazia. Sono innocente e lo dimostrerò quando la magistratura me lo consentirà. Non ho mai raccomandato quei medici, peraltro non mi pare che la raccomandazione sia un reato e in ogni caso non sarebbe stato consumato, dal momento che quei due posti sono stati assegnati ad altri. In ogni caso chi è senza peccato scagli la prima pietra».

6) Silvio nostro, sulla possibilità di un’intesa con il PD per le riforme: Dialogo dopo le urne” (si sa, in politica chi vince non fa prigionieri).


Fatti Nostri?

febbraio 3rd, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews


Ma quanto è interessante ‘sta vicenda di Sarkò e Brunì!
Ma quanto ci fa stare sulle spine… e quanti spetteguless!

Il mio primo pensiero, ad ogni risveglio, è di correre a vedere quale nuova impresa abbiano realizzato i neosposini!

Ma quanto ci elettrizza ‘sta cosa!
Ma quanto…

ZZZZZzzzz
ZZZzzz

Anatema a 32 bit

febbraio 2nd, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews


Da Uindo mi aspetto di tutto (da quando ci sta xp un po’ meno, per la verità). Le finestre di errore con scritte incomprensibili, i riavvii improvvisi, lo schermo nero e il temutissimo schermo blu (farcito anch’esso di frasi astruse): lo schermo bianco, però, non mi era mai capitato.

Che sia un segno del cielo? Un ammonimento a pentirmi delle mie malefatte?

Related Posts with Thumbnails

Where am I?

You are currently viewing the archives for febbraio, 2008 at PaleoZotico.

Bad Behavior has blocked 282 access attempts in the last 7 days.