Il sonno della devoluzione…

gennaio 17th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Il sonno della devoluzione genera mostri.
Tipo Luca Zaia e altri miei corregionari (brr…), che oggi si dicono indignati perchè la situazione rifiuti della Campania porta discredito anche sul civilissimo Veneto, lanciandosi fino a spericolate richieste di risarcimento danni -non ho capito se nei confronti dei media tedeschi calunniatori o addirittura dei napoletani cornuti e mazziati.
A questo proposito, ho stilato una lista di possibili rivendicazioni ad uso e consumo di altre regioni italiane -si sa, qualche scheo in più non fa male:

- le province autonome di Trento e Bolzano si dicono indignate per la pessima figura internazionale che il Veneto, con la sua pletora di evasori fiscali, finisce per scaricare anche sul Trentino operoso e ligio alle leggi

- il regno delle due Sicilie fa causa alla Padania perchè il carattere ombroso e irascibile delle sue genti oscura il solare atteggiamento e la gioiosa capacità di accoglienza dei meridionali, danneggiandone le possibilità di attrazione turistica

- la Campania si costituisce parte civile nel processo “Pizza Connection”, intentato dal pizzaiolo Totò LaBufala contro la Padania, rea di gettare il discredito sulla pizza italiana con l’abuso della mozzarella di vacca e la scomparsa dell’origano, veri e propri soprusi ai danni della qualità della pizza

- la Basilicata chiama in giudizio l’Australia per aver generato Mel Gibson, che ha imbrattato i Sassi di Matera con ettolitri di sangue, durante le riprese di “The Passion”: ora la città è tutta rossa, nessun turista ci va più

- la Sicilia e la Toscana chiedono un risarcimento al Lazio per “attentato alla Lingua Italiana”: ogni parola uscita dalla bocca di Francesco Totti e ogni pagina delle opere di Moccia demoliscono il complesso edificio costruito con fatica a partire da Dante fino a Verga e Pirandello

- e così via…

Perplessità

gennaio 15th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Non ho grande simpatia per la figura di Benedetto icsvui (come papa, perchè viceversa l’omino tedesco che parla in italiano crucchizzato mi pare una buona persona) e penso che chi legge questo blog lo sappia, però mi sfugge il motivo di tutta la mobilitazione di questi giorni alla Sapienza.
Temete uno stato confessionale cattolico: può essere la migliore risposta quella di farci sembrare uno stato confessionale ateo?

Si apre l’anno accademico, viene invitato a parlare il capo di una religione molto importante? Bene. A me la cosa non piace, credo pure che in questo momento non sia una mossa intelligente. Punto.
Un gruppo di docenti ha manifestato la sua contrarietà con una lettera? Bene. Mi sembra un’ottima iniziativa, sottoscrivo le loro parole. Punto.

Ma un’occupazione dell’Ateneo per questi motivi non è una violenza verso la libertà di espressione? Non è giustificare i mentecatti che piangono ogni giorno “gli eccessi del laicismo”?
Non è reificare parole vuote come appunto laicismo?
Non abbiamo già abbastanza Luca Volontè?

In cauda venenum…

gennaio 9th, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews


Ho ancora negli occhi le immagini commoventi di Gianfranco Fini, schifato nella sua passeggiata di solidarietà ai poveri napoletani e contornato da cumuli di rifiuti ad ogni angolo. Gesto indubbiamente coraggioso e -soprattutto- disinteressato.

Mi è rimasta una perplessità, però: dove mai avrà gettato la sigaretta che sfumacchiava nel frattempo? Avrà un lacchè deputato alla raccolta cicche?

Mica l’avrà spenta per terra?

Capodanno futurista

gennaio 1st, 2008 § Commenti disabilitati § permalink

BlogNews

Vroom Vroom!

Tip, tap, tip, tap…

Bum! Fiiii….

Tip, tap, tip, tap…

Bum!
Booom!

“Sembra di stare a Kabul!”

Fiii…
Bum!!!
Boom!!! Fiii…

“Buonasera, avete prenotato?”
“Bene, prego, di qua”

“Ah, ah, ah…”
Din, din…

“Un piatto di antipasti di prosciutto?”

Crunch, crunch…
chomp…
chomp…

“ah, per il dolce avete già deciso? Fossero tutti come voi…”
“Per voi i 4 caffè neri?”
“Grazie a voi, Buon Anno!”

Bum! Boom!
Fiii….

Tap, tap, tip, tap
Bee, beee….
“Ah, eccoci nel gregge verso Piazza Unità…”

“Eh, Buon 2008, Trieste!”
“Buon anno, muli!”
CIN CIN

BUMBUMBUM BOOM!!!!!!!!!
Fiiii…..Fii….Fifiiii….
BABOOM!!!!!!!!!
FIII…..etc.etc…
Pumpumpum

“Beh, già finiti?”

“Brisgittebardòbardò…brisgittebardòbardò…aeiou ipsilonne…sasuelaaa sasuelaaa….
Miao miao miao miao miao
“Però, ebbasta co ‘sto miao!”

“Vai Trieste, siete straordinari, viva il 2008…”

“Sè, vabbè, ma nun ce sta nemmeno un bar aperto per un caffè?”

Vroom, vroom
Zzzzz Zzzz
Zzzzz
Zzzzz
Zzzz

Related Posts with Thumbnails

Where am I?

You are currently viewing the archives for gennaio, 2008 at PaleoZotico.

Bad Behavior has blocked 221 access attempts in the last 7 days.