W l’Italia – Pane e Politica

marzo 4th, 2007 Commenti disabilitati

Scrivo di getto dopo aver visto la prima parte del Documentario “W l’Italia – Pane e Politica“: un viaggio nella politica locale, magistralmente raccontato da Riccardo Iacona. Per quel che si vede e per quel che traspare, sono ancora sconvolto (e perchè lo scriva io, che odio le espressioni forti, ce ne vuole): ne esce un quadro di malaffare diffuso, in cui l’appartenza ad uno schieramento non dipende dalle proprie idee, ma dalle prebende che si riescono ad ottenere per il proprio elettorato di riferimento.
Addirittura, ad un certo punto, è comparso un ragazzo che vive raccogliendo i nominativi di potenziali votanti per il suo “datore di lavoro”: senza problemi, costui ha ammesso -no, ammesso fa pensare a una cosa in qualche modo forzata, invece questo lo dichiarava con candido entusiasmo, quasi fosse Robin Hood- di poter sapere chi ha veramente votato come promesso e che in cambio queste persone ottengono favori, come prestazioni mediche in tempi rapidi quando necessario. Durante le riprese, ricevuta una telefonata di uno dei clientes bisognoso di raccomandare il figlio per un esame universitario, ha tranquillamente contattato il docente, vantandosi poi della buona riuscita di tale “operazione”!
Uno dice: beh, vivevi su di un pero? Pensavi che ‘ste cose esistessero solo nei film?
Ovviamente non sono così puro da illudermi che la Politica sia Nobile Esercizio del Potere per il Bene Pubblico: mi ha spaventato questo pazzesco candore nel mostrare l’indecenza, il non riuscire a trovare -almeno apparentemente- nel volto di quel ragazzo nemmeno un briciolo di finzione.
Vi consiglio di vedere le prossime puntate, se le manderanno in onda (temo la solita levata di scudi per tacciare il programma di faziosità e di aver “descritto solo una piccola parte della realtà etc. etc.”).

Related Posts with Thumbnails

Tagged

Comments are closed.

What's this?

You are currently reading W l’Italia – Pane e Politica at PaleoZotico.

meta

Bad Behavior has blocked 437 access attempts in the last 7 days.